Totti e la fidanzata sono in un negozio di vestiti. lei prova...

totti e la fidanzata sono in un negozio di vestiti. lei prova dei jeans
lei: che dici amo' questi pantaloni mi ingrassano?
lui: mica te li devi mangiare!...

lui prova una maglietta. gli piace. la porta alla commessa
commessa: la taglia?
lui: no la metto intera!



Ci sono totti e cassano che stanno seduti vicino a una discoteca...

Ci sono totti e cassano che stanno seduti vicino a una discoteca passa una ragazza e totti dice a cassano vuoi vedere che faccio colpo sulla ragazza e cassano risponde di si e allora totti gli dice alla ragazza dimmi un numero da uno a dieci e la ragazza dice tre e totti allora gli dice bene hai vinto una serata con me, cassano vedendo che totti e riuscito a passare una serata con una ragazza gli dice a un'altra ragazza dimmi un numero da uno a dieci e lei risponde otto e cassano dice peccato se dicevi tre passavi una giornata con me



Del Piero e Totti al cinema stanno guardando una scena di corse...

Del Piero e Totti al cinema stanno guardando una scena di corse di cavalli.
Del Piero:" Punto 10euro sul bianco!"
Totti:"Ok, io sul nero"
Del Piero alla fine della scena:" Ho vinto io,comunque i soldi non li voglio perchè il film l'avevo già visto ieri!"
Totti:" Anch'io l'avevo già visto l'altro ieri!"
Del Piero:"E allora perchè hai puntato sul nero?"
Totti:"Oggi me sembrava più 'n forma!!"


Ci sono Totti, Vieri e Gattuso in una stanza, e Del Piero sta...

Ci sono Totti, Vieri e Gattuso in una stanza, e Del Piero sta mostrando loro uno specchio molto prezioso. "Questo" spiega "è uno specchio magico: se uno ci si mette davanti e dice una cosa falsa, sparisce!". Allora è Gattuso il primo a provare e dice "Io penso di essere l'uomo più bello del mondo!" e... PUF!... scompare. Allora è la volta di Vieri che dice "Io penso di essere il più intelligente del mondo!" e... PUF!... scompare. Quindi Totti decide di provare anche lui, si mette davanti allo specchio e dice "Io penso... " e... PUF!... scompare.


La lingua tedesca è abbastanza semplice da imparare. Una persona...

La lingua tedesca è abbastanza semplice da imparare. Una persona che conosce un po' di latino e di declinazioni si sentirà abbastanza sicura anche in Germania. Questo è, per lo meno, quello che dicono gli insegnanti di tedesco durante la prima lezione...Il primo passo è comprare un corso di tedesco, come l'eccellente edizione, pubblicata a Dortmund, che parla della tribù degli ottentotti (Hottentotten). Il libro spiega che gli opossum (Beutelratten) vengono catturati e messi in ceste di vimini (Lattengitter) chiuse. Queste gabbie, in tedesco vengono chiamate Lattengitterkoffer; e se al loro interno vi è un opossum catturato, si chiamano Beutelrattenlattengitterkoffer.Un giorno, gli ottentotti catturano un assassino (Attentäter) accusato di aver ucciso una delle madri (Mutter) degli ottentotti (Hottentottenmutter), madre di uno stupido e balbuziente (Stottertrottel). Questo tipo di madre, in tedesco è chiamato Hottentottenstottertrottelmutter e il suo uccisore Hottentottenstottertrottelmutterattentäter.Si deve sapere che quando gli ottentotti catturano un individuo, lo mettono nella cesta per gli opossum (Beutelrattenlattengitterkoffer).Ma l'assassino riesce a fuggire: inizia la ricerca!Dopo qualche tempo uno dei guerrieri va dal capo: "Ho catturato l'assassino (Attentäter).""Sì? Quale assassino?" chiede il capo."Beutelrattenlattengitterkofferattentäter." risponde il guerriero. "Cosa?L'assassino che è nella cesta dell'opossum fatta di vimini?" chiede il capo."Certo!" dice il guerriero "Hottentottenstottertrottelmutterattentäter (l'uccisore della mamma dell'ottentotto stupido e balbuziente)." "Ah" dice il capo degli ottentotti "Fin dall'inizio avresti potuto dire che avevi catturato l'Hottentottenstottertrottelmutterbeutelrattenlattengitterkofferattentäter!"Come tutti possono vedere, il tedesco è una lingua facile e piacevole.


Due suore vogliono chiedere l'elemosina a Totti. "Per favore,...

Due suore vogliono chiedere l'elemosina a Totti. "Per favore, figliolo, fà la carità a due sorelle di Cristo..." Allora lui le guarda bene e dopo un po' dice: "Caspita, p'esse du sorelle de Cristo ve siete mantenute proprio bene!"


Totti e Cassano sono seduti ad un tavolo in una discoteca, quando...

Totti e Cassano sono seduti ad un tavolo in una discoteca, quando passa una ragazza e Totti dice a Cassano:
- vuoi vedere che faccio colpo sulla ragazza?

Cassano risponde di si e così Totti va dalla ragazza e le dice
- dimmi un numero da uno a dieci

e la ragazza risponde
- tre

e Totti allora le dice
- Bene! Hai vinto una serata con me!

Cassano vedendo come Totti fosse riuscito a passare una serata con una ragazza in modo così facile, decide di provare subito anche lui, ferma una ragazza e le dice
  - dimmi un numero da uno a dieci
  
e lei risponde
- otto

e Cassano
- peccato se dicevi tre passavi una giornata con me...


Totti deve cambiare le gomme della sua Porsche. Va dal gommista...

Totti deve cambiare le gomme della sua Porsche.
Va dal gommista e gli dice:
- Ahò, che me dà e gomme pe' 'a machina?

Allora il gommista, entusiasta di avere Totti nel suo negozio, tutto eccitato gli offre il meglio che ha:
- Che ci montiamo, quelle Pirelli ?

E Totti:
- Ma che pe' i relly, quelle pe' 'a strada!


Totti trova Cassano a letto con Ilary. Infuriato, prende il gioiellino...

Totti trova Cassano a letto con Ilary. Infuriato, prende il gioiellino di Bari per il collo ed inizia a strozzarlo. Cassano prende a gridare soffocato: "Less... Less!!! (in barese "Lasciami, lasciami..."). E Totti: "Nun chiamà er cane che te strozzo pure quello!!!".


Moratti ancora deluso per il mancato scudetto, convoca Giacinto...

Moratti ancora deluso per il mancato scudetto, convoca Giacinto Facchetti nel suo studio. Facchetti entra e Moratti lo fa accomodare e gli dice: "Giacinto ho messo a punto un piano di mercato infallibile per vincere finalmente il mio primo scudetto l'anno prossimo". Facchetti lo guarda e chiede: "Quale ? Thuram + Nesta + Raul?". Moratti: "No, no, qualcosa di piu' semplice". Facchetti: "Diamo via Seedorf, prendiamo mezzo Figo e ci teniamo Recoba ?". Moratti: "No, no, qualcosa di piu' semplice, ma anche di piu' sicuro". Facchetti: "Ah ho capito, compriamo Totti + Raul + Figo; diamo via quel bidone di Ronaldo e compriamo il figlio di Gullit". Moratti: "No, Giacinto, sei fuori strada". Poi lo guarda illuminandosi nel viso con un enorme sorriso, e avvicinandosi a Facchetti per abbracciarlo gli dice commosso: "Giacinto, e' ufficiale: sono il nuovo presidente della Juventus!!!".