Tre muratori fanno la pausa pranzo, seduti su un ponteggio. Il...

Tre muratori fanno la pausa pranzo, seduti su un ponteggio.
Il primo prende il panino e dice:
- Uffa, di nuovo prosciutto. A mia moglie non viene mai un'idea diversa.

Poi butta giù il panino.
Il secondo, vedendo il suo pranzo, dice:
- Di nuovo un tramezzino con il tonno! Non ne posso più!

e lo butta giù dal ponteggio.
Il terzo scaglia il suo panino senza neppure guardare che cosa contiene.

Il collega gli chiede:
- Ma perché lo butti senza guardare?
- Perché è un panino al formaggio!
- E come fai a saperlo?
- Perché l'ho preparato io stamattina!



Un vecchio, ormai debolissimo e vicino alla morte, giace steso...

Un vecchio, ormai debolissimo e vicino alla morte, giace steso sul letto. Ad un certo punto sente un forte odore di cioccolata venire dalla cucina. Con le sue ultime forze, riesce ad alzarsi dal letto, uscire dalla camera, scendere le scale, e arrivare sino in cucina quasi strisciando. Qui nella cucina vede sua moglie intenta a preparare torte e dolciumi. Con un ultimo sforzo arriva sul tavolo e tenta di agguantare un dolce, ma... STAK !! La moglie lo colpisce sul dorso della mano con il mestolo urlando: "Lascia stare, sono per il funerale!!".



Uno gnomo incontra un gigante al quale chiede: "Scusa, signor...

Uno gnomo incontra un gigante al quale chiede: "Scusa, signor gigante, mi sapresti dire che ore sono?". Il gigante si gira e vede lo gnomo, guarda l'orologio e... schiaccia lo gnomo! Subito arriva la moglie dello gnomo che chiede il motivo di tale ignobile gesto. E il gigante risponde: "ERA LA SUA ORA!!! ".


Due sposini sono finalmente soli nella loro camera da letto....

Due sposini sono finalmente soli nella loro camera da letto. La sposina esce dalla doccia con addosso il suo accappatoio. "Cara, puoi levartelo, adesso siamo marito e moglie...". La sposina si toglie l'accappatoio ed il marito: "Dio mio, come sei bella, lascia che ti faccia una foto...". "Come una foto ?!?!". "Per portare la tua bellezza sempre con me...". Poco dopo il marito entra nella doccia e ne esce avvolto nel suo accappatoio. "Caro, l'accappatoio lo puoi anche togliere; adesso siamo marito e moglie...". Il marito si spoglia e la moglie esclama: "Dio mio, Dio mio, voglio farti una foto...". "Una foto ? Come mai ?". "Cosi' almeno posso farci un ingrandimento...".


Marito e moglie sono a letto. Subito dopo il telegiornale di...

Marito e moglie sono a letto. Subito dopo il telegiornale di mezzanotte spengono la TV e la moglie vistosamente angustiata per le ultime notizie fa al marito: "Caro... tu cosa ne pensi della posizione balcanica?". "Boh! Comunque girati che la proviamo!"


Un tizio sta guidando nella campagna desolata, quando si accorge...

Un tizio sta guidando nella campagna desolata, quando si accorge di essersi perso. Allora si ferma ad una casa di campagna, suona alla porta e gli viene ad aprire una vecchia contadina a cui chiede le informazioni di cui ha bisogno: "Mi scusi, sto cercando la casa dei signori Tizi che dovrebbero abitare da queste parti". "Mi dispiace, non li conosco" dice la vecchia. Allora l'uomo, sconsolato, ritorna in macchina e riparte. Ha appena fatto 50 metri che vede nello specchietto retrovisore la vecchina che urla e gli viene incontro. Allora il tizio fa un'inversione a U e va incontro alla vecchina. Quando la raggiunge questa gli dice: "Ho chiesto anche a mio marito... e anche lui ha detto che non li conosce".


Un tizio, che passa molto volentieri le serate libere alla sala...

Un tizio, che passa molto volentieri le serate libere alla sala biliardi, dice alla moglie: "Cara, vado nel parco per fare un po' di jogging". E la moglie: "Va bene, caro, ma torna entro un'ora perche' siamo invitati a cena dai miei genitori e non voglio fare tardi". Il marito esce e comincia a correre per il parco, finche' incontra una bellissima bionda tutte curve, anch'essa dedita allo jogging. I due fanno amicizia e la donna poco dopo lo invita a casa sua a bere un drink. L'uomo non se lo fa ripetere due volte. Appena in casa la bionda dice: "Le dispiace se mi faccio una doccia?" e cosi' si spoglia nuda ... e poi da cosa nasce cosa e ovviamente finiscono a letto per due ore di filata. Naturalmente si ricorda troppo tardi di avere la cena con i suoceri e deve inventare una scusa plausibile. Cosi' si sporca le mani di gesso e torna dalla moglie che gli urla: "Beh, ti sei dimenticato della cena? Dove sei stato?". E il marito: "Cara, sai, mentre facevo jogging ho incontrato una bionda stupenda che mi ha invitato a casa sua, e poi mi ha sedotto e siamo finiti a letto...". E la moglie: "Ma che balle mi vai raccontando! Fammi vedere le mani! Ecco! Sei andato come al solito a giocare a biliardo!".


Al reparto alimentari si presenta un omino di Cinisello con faccia...

Al reparto alimentari si presenta un omino di Cinisello con faccia da pignolo e piantagrane, e chiede al commesso mezzo cocomero. "Un momento solo signore, devo chiedere una cosa al responsabile". Il commesso si avvia verso gli uffici direzionali senza accorgersi che il cliente lo segue. Entra nell'ufficio del responsabile e prorompe: "Direttore, c'è un cretino di la' che mi ha chiesto mezzo cocomero". Cenni disperati del responsabile, che ha visto il cretino in questione. Il commesso si gira e, senza fare una piega, dice: "E poi ci sarebbe questo gentleman che sarebbe interessato a prendere l'altra metà". Risolta la situazione, il responsabile e il commesso si ritrovano da soli nell'ufficio: "Giovanotto", dice il direttore, "stava per combinare un bel disastro, ma non ho potuto fare a meno di ammirare il sangue freddo con cui ne è uscito fuori. Vorrei sapere qualcosa di più sul suo conto. Come si chiama?". "Mi chiamo Pasquale Quagliarulo, signore, e vengo da Napoli, città di grandi calciatori e grandi mignotte". Il direttore: "Mia moglie è di Napoli...". "Ah, si'? E in che ruolo gioca?".


Un carabiniere torna di proposito dal lavoro prima del tempo...

Un carabiniere torna di proposito dal lavoro prima del tempo e scopre moglie e amante a letto.
Deciso impugna la pistola d'ordinanza e se la punta alla tempia.
A quel punto i due scoppiano a ridere, ma il carabiniere:
- Ridete pure, ma dopo tocca a voi!


Perché ho licenziato la segretaria. Due settimane fa, in occasione...

Perché ho licenziato la segretaria.
Due settimane fa, in occasione del mio 45esimo compleanno, non mi sentivo troppo su.
Scendo giu' per la colazione, sapendo che mia moglie sarebbe stata carina e mi avrebbe detto
-Buon Compleanno-  e forse mi avrebbe anche regalato qualcosa.
Lei non mi dice neanche -Buon Giorno-, per non parlare del -Buon Compleanno-.
Io penso: -Beh, questo è quello che fanno le mogli-.
I bambini se ne ricorderanno.
Scendono per la colazione e non dicono una parola.
Uscendo per andare in ufficio mi sentivo ancora piu' depresso e nervoso.
Entrando in ufficio, la mia segretaria, Simona, mi dice: -Buon Giorno, capo, e Buon Compleanno-.
Mi sono cominciato a sentire un poco meglio, qualcuno se ne era ricordato.
Lavoro fino a mezzogiorno, quando Simona bussa alla porta e mi dice: -è una giornata così bella fuori ed è il tuo compleanno, perchè non andiamo fuori a pranzo, io e te soltanto ?!!-.
Io le rispondo:
-Perdio, è la cosa piu' bella che ho sentito da stamattina, andiamo-.
Andiamo a pranzo, non dove andiamo di solito, ma in una simpatica trattoria a conduzione familiare, in campagna. Beviamo anche un poco di buon vino e ci godiamo il pranzo. Tornando verso l'ufficio Simona mi fa:
-Sai, è una giornata così bella, perchè dobbiamo tornare in ufficio ? Andiamo a casa mia...-. Ovviamente le rispondo di si. Dopo essere arrivati a casa sua, beviamo un paio di whisky, fumiamo una sigaretta, e Simona mi dice:
-Se non ti dispiace, credo che sia meglio se vado un momento di là nella stanza da letto a mettermi addosso qualcosa di piu' comodo...-. Anche questa volta, quasi col fiatone, le rispondo: -Certo, Simona-. Lei va nella stanza da letto e dopo circa sei minuti ne esce fuori ... portando una immensa torta di compleanno, seguita da mia moglie e dai miei bambini.
Tutti cantavano -Tanti Auguri a te- ... ed io ero lì, sdraiato sul divano ... con niente addosso tranne i calzini ...  


Un tizio adora andare a pescare per cui tutti i week-end sono...

Un tizio adora andare a pescare per cui tutti i week-end sono consacrati alla sua passione. Qualunque sia il tempo lui parte per le sue zone preferite di pesca. Un week-end il tempo e' talmente brutto (pioggia, neve, freddo) che il nostro amico rinuncia alla pesca e ritorna a casa poco dopo essere uscito. Appena tornato a casa, sono le 9, si spoglia e raggiunge la moglie ancora a letto. Egli si sdraia a letto accanto a lei dicendo: "Pffff che tempaccio oggi, cara". E sua moglie: "Eh si'. E quell'idiota di mio marito e' partito per la pesca!".


A una donna, in tribunale per una causa di divorzio, il giudice...

A una donna, in tribunale per una causa di divorzio, il giudice chiede: "La signora e' sicura di quello che vuole? Lei vuole il divorzio per compatibilita' di carattere? Non sara' il contrario?". "No, eccellenza, e' proprio per compatibilita'..., a me piace andare al cinema e a mio marito anche, a me piace andare in montagna e a lui pure, adoro il teatro e lui altrettanto lo adora, a me piacciono gli uomini e a mio marito anche...".


Una giovane coppia sull'orlo del divorzio visita un consulente...

Una giovane coppia sull'orlo del divorzio visita un consulente matrimoniale. Questi chiede alla moglie quale sia il problema. E lei risponde: "Mio marito soffre di eiaculazione precoce". Allora il consulente matrimoniale si volta verso il marito e chiede: "E' cosi'?". Il marito replica: "Beh, non esattamente; e' lei che soffre, non io!".


Due suore, rientrando in convento, passano in una via battuta...

Due suore, rientrando in convento, passano in una via battuta da prostitute. Si fermano e chiedono: "Oh figliola, ma perchè fai questo brutto lavoro?!". "Sorelle... mio marito è disoccupato, ho 5 figli da sfamare, se non pago l'affitto mi buttano fuori di casa...". "Ma quanto riesci a guadagnare andando a letto con tutti questi uomini?". "Beh... riesco a portarmi a casa almeno 200.000 o 300.000 lire!". Le due suore si guardano stupite ed esclamano: "... e a noi l'Arcivescovo ci dà solo due immaginette!!!"


In clinica, il giovane papà entra in camera della giovane mamma....

In clinica, il giovane papà entra in camera della giovane mamma. Il bambino nella culla è tutto nero. Di fronte alla faccia interrogativa del marito, la mamma spiega: "Comprendo la tua sorpresa, ma vedi, ho riflettuto molto e ho capito perché nostro figlio è nero: tu sai che quando ero piccola, mio padre lavorava in Costa d'Avorio, e mia madre aveva trovato una balia negra. I geni del suo latte sono passati nel mio sangue ed ecco perché nostro figlio è nero". "Davvero? E' per questo? Sei proprio sicura? Oh, cara, come ti amo!". E il giovane papà va ad annunciare la nascita del bambino ai suoi genitori. Sua madre: "E' nato? Come sono contenta! E dimmi, ti somiglia?". "A dire la verità, è nero... ma c'è una spiegazione. Sai che quando tua nuora era piccola, suo padre lavorava in Costa d'Avorio, e suo madre aveva trovato una balia negra. I geni del suo latte sono passati nel suo sangue ed ecco perché il bambino è nero". "Ah, sì, capisco. E' successo lo stesso a te: quando eri piccolo ti ho dato del latte di mucca, i suoi geni sono passati nel tuo sangue ed è per questo che sei cornuto!".


Due amici si incontrano e uno dice all'altro: "Come va?". "Bene...

Due amici si incontrano e uno dice all'altro: "Come va?". "Bene bene, ho appena comprato una Porsche...". "Ah tua moglie s'e' rimessa...". "E poi ho appena comprato un palazzo". "Ah tua moglie s'e' rimessa...". "E poi ho comprato una barca". "Eh tua moglie s'e' proprio rimessa...". "Ma che c'entra mia moglie???". "No, volevo dire che allora s'e' proprio rimessa a far la puttana..."


Ci sono due fratelli malvagi e ricchissimi, ma che con i loro...

Ci sono due fratelli malvagi e ricchissimi, ma che con i loro soldi si comprano una buona fama presso la gente e che vanno spesso in chiesa, fingendo di essere buoni cristiani. Uno dei due un giorno muore, proprio mentre il prete stava per iniziare i lavori per la costruzione di una nuova cappella nella chiesa. Il fratello rimasto, va dal prete per il funerale e gli pone davanti un assegno di valore tale da coprire tutte le spese per la costruzione della cappella. "Ho una sola condizione" fa "Al funerale, deve dichiarare che mio fratello era un santo". Il prete promette e intasca l'assegno. Il giorno dopo, al funerale, il prete inizia a dire: "Quest'uomo e' stato un uomo malvagio, picchiava la moglie e i figli, truffava il prossimo..." e prosegue su questa linea per un buon quarto d'ora. Poi conclude: "Ma, a paragone di suo fratello, ERA UN SANTO!!".


Un tizio rientra a casa completamente ubriaco alle tre del mattino....

Un tizio rientra a casa completamente ubriaco alle tre del mattino. Entra in camera da letto e si corica accanto alla moglie. Poi conta i piedi in fondo al letto: "1,2,3,4 ... 5, 6 !, Ma c'e' qualcun altro nel mio letto ..."! Allora si alza per contare meglio i piedi da piu' vicino: "1,2,3,4! No, e' tutto OK, siamo solo in due".